Facebook, che cosa rivelano i suoi raccapriccianti brevetti

 

 

 

Facebook ha depositato migliaia di domande di brevetto da quando è diventato pubblico nel 2012. Lo ha scritto il New York Times in un articolo di qualche tempo fa.

 

Uno di questi descrive l’utilizzo di fotocamere rivolte in avanti per analizzare le espressioni e rilevare se sei annoiato o sorpreso da ciò che vedi nel tuo feed.

 

Un altro contempla l’uso del microfono del telefono per determinare quale programma TV stai guardando.

 

Una revisione di centinaia di domande di brevetto di Facebook rivela che l’azienda ha considerato di tenere traccia di quasi ogni aspetto della vita dei suoi utenti

Altri immaginano sistemi per indovinare se ti sposerai presto, prevedi il tuo status socioeconomico e tieni traccia di quanto stai dormendo.

 

Una revisione di centinaia di domande di brevetto di Facebook rivela che l’azienda ha considerato di tenere traccia di quasi ogni aspetto della vita dei suoi utenti: dove sei, con chi trascorri il tempo, se sei in una relazione romantica, di quali brand e di quali politici ti ritrovi a parlare.

 

L’azienda ha persino tentato di brevettare un metodo per predire quando i tuoi amici moriranno.

 

Facebook ha ripetutamente affermato che le sue domande di brevetto non dovrebbero essere prese come indicazioni di piani di prodotti futuri.

 

Nel loro insieme, i brevetti di Facebook mostrano un impegno nel raccogliere informazioni personali, nonostante le diffuse critiche pubbliche alle politiche sulla privacy della società e una promessa da parte del suo amministratore delegato di «fare meglio».

 

 

Molti considerano il portafoglio brevetti di una azienda al seguito una una mappa di come una società pensa a dove sta andando la sua tecnologia.

L’azienda ha persino tentato di brevettare un metodo per predire quando i tuoi amici moriranno

 

Di seguito sette domande di brevetto di Facebook che mostrano come l’azienda ha contemplato la raccolta e lo sfruttamento delle informazioni personali.

 

Leggere le tue relazioni

U.S. PATENT APPLICATION NO. 14/295,543: Inferenza dello stato delle relazioni degli utenti di un sistema di social network. Questa tecnologia a spiega in che stato ti trovi all’interno​​ di una relazione sentimentale utilizzando informazioni come quante volte visiti la pagina di un altro utente, il numero di persone nella tua immagine del profilo e la percentuale di amici di sesso diverso.

 

Classificare la tua personalità

U.S. PATENT NO. 9,740,752: Determinazione delle caratteristiche della personalità dell’utente dalle comunicazioni e dalle caratteristiche del sistema di social networking. Tecnologia che propone di usare i tuoi messaggi e messaggi per dedurre i tratti della personalità. Descrive il giudizio sul grado di estroversione, apertura o stabilità emotiva, quindi usa quelle caratteristiche per selezionare le notizie o gli annunci da visualizzare.

 

Il portafoglio brevetti di una azienda è una una mappa di come una società pensa a dove sta andando la sua tecnologia

Prevedere il tuo futuro

U.S. PATENT APPLICATION NO. 12/839,350: Prevedere i cambiamenti della vita dei membri di un sistema di social networking. Questa domanda di brevetto descrive l’uso di post e messaggi, oltre alle transazioni e all’ubicazione della carta di credito, per prevedere quando è probabile che si verifichi un evento di vita importante, come un parto, un decesso o una laurea.

 

Identificare la tua fotocamera

U.S. PATENT APPLICATION NO. 8.472.662: Associazione di telecamere con utenti di un sistema di social network. Tecnologia che considera l’analisi delle immagini per creare una “firma” unica della fotocamera usando pixel difettosi o graffi dell’obiettivo. Tale firma potrebbe essere utilizzata per capire se conosci qualcuno che carica le foto scattate sul tuo dispositivo, anche se non eri collegato in precedenza. Oppure potrebbe essere usato per indovinare la “affinità” tra te e un amico in base alla frequenza con cui usi la stessa videocamera.

 

Ascoltare il tuo ambiente

U.S. PATENT APPLICATION U.S. NO. 14 / 985.089: Correlazione dei dati di consumo dei media con i profili utente. Questa applicazione utilizza il microfono del telefono per identificare gli spettacoli televisivi che hai guardato. Propone inoltre di utilizzare il modello di interferenza elettrico creato dal cavo di alimentazione del televisore per indovinare quale spettacolo sta riproducendo.

Davanti a questi brevetti possiamo comprendere che siamo dinanzi ad un controllo più sottile, spaziale, relazionale, perfino biologico, esistenziale

 

Tracciare la tua routine

U.S. PATENT APPLICATION U.S. NO. 15/203.063: Notifica di deviazione di routine. Tecnologia per il monitoraggio della routine settimanale e l’invio di notifiche ad altri utenti di deviazioni dalla routine. Inoltre, descrive l’utilizzo della posizione del telefono nel cuore della notte per stabilire dove si vive.

 

Inferire le tue abitudini

U.S. PATENT APPLICATION U.S. NO. 9.369.983: Statistiche per il rilevamento della posizione continua. Questo brevetto propone di correlare la posizione del telefono con le posizioni dei telefoni dei tuoi amici per dedurre con chi socializzi più spesso. Propone anche il monitoraggio quando il telefono è fermo per tenere traccia di quante ore si dorme.

Siamo di fronte al nuovo orizzonte – algoritmico, predittivo, onnisciente – dell’ingegneria sociale, un termine che i benpensanti credono andato in soffitta col XX secolo

 

Davanti a queste prospettive – consultabili da tutti sull’elenco brevetti! – possiamo comprendere che siamo dinanzi ad un controllo più sottile, spaziale, relazionale, perfino biologico, esistenziale.

 

Siamo di fronte al nuovo orizzonte – algoritmico, predittivo, onnisciente – dell’ingegneria sociale, un termine che i benpensanti credono andato in soffitta col XX secolo.

 

E invece eccoci qua, alle prove tecniche del neototalitarismo elettronico. Narcotico, onnipervadente, soft. Alla faccia del vostro voto, alla faccia del vecchio mito della Libertà: hanno capito anche loro che non interessa più a nessuno.