Canada, inquietante video di robot in strada

 

 

Un utente di Twitter ha pubblicato l’enigmatico video di un incontro ravvicinato in strada con.. un robot.

 

L’automa pare essere un «BigDog», ossia un modello sviluppato da Boston Dynamics, azienda di robotica avanzata che fu di Google e ora è del gruppo giapponese SoftBank. Boston Dynamics ha ricevuto negli anni finanziamenti dalla DARPA, ente controverso e semisegreteo che agisce come una sorta di reparto Ricerca&Sviluppo delle Forze Armate USA.

L’automa pare essere un «BigDog», ossia un modello sviluppato da Boston Dynamics, azienda di robotica avanzata che fu di Google e ora è del gruppo giapponese SoftBank. Boston Dynamics ha ricevuto negli anni finanziamenti dalla DARPA

 

 

I «BigDog» di Boston Dynamics sono diventati popolari grazie ad alcuni video finiti su internet in questi anni, video che alcuni trovano inquientanti.

 

Nel video canadese ora emerso il robot si ferma a guardare chi lo sta filmando, e si vedono alcuni flash: non ci è chiaro se si è trattato di flash fotografici.

 

Come riportato da Renovatio 21, tali cani robotici di Boston Dynamics erano stati avvistati anche nei parchi di Singapore durante il lockdown. Il fine pare fosse quello di imporre il distanziamento sociale tra i pedoni singaporegni.

 

 

La città stato di Singapore utilizza anche un altro tipo di robot autonomo di sorveglianza, il MATAR, contro eventuali assembramenti nei dormitori dei lavoratori stranieri.

 

L’impiego di forze di polizia robotiche dalla fantascienza distopica diviene realtà accettabile: la finestra di Overton sul nuovo totalitarismo robo-digitale inizia a spalancarsi

Come scriveva Renovatio 21, «L’impiego di forze di polizia robotiche dalla fantascienza distopica diviene realtà accettabile: la finestra di Overton sul nuovo totalitarismo robo-digitale inizia a spalancarsi».

 

Il capo di SoftBank Masayoshi Son nell’ultimo lustro ha avviato un progetto ambiziosissimo, la creazione di più fondi di investimento da 100 miliardi di dollari e passa l’uno in grado di finanziare tutte le più potenti tecnologie di Intelligenza Artificiale disponibili. Apple e la Casa Saud, la famiglia reale dell’Arabia Saudita, sono coinvestitori con Son e SoftBank nel sistema finanziario battezzato Vision Fund. I risultati di Vision Fund ad oggi sono stati deludenti.