Robert Kennedy: «sovvenzione di 3,7 milioni di dollari dal governo USA al laboratorio di Wuhan»

 

 

Renovatio 21 traduce questo articolo per gentile concessione di Children’s Health DefenseL’autore è Robert F. Kennedy Jr; l’oggetto dello scritto è l’origine sintetica del COVID-19. Chi ci prendeva in giro, quando Renovatio 21 lo sosteneva oramai più di tre mesi fa, ora – ammesso che gli sia rimasto un briciolo di onestà intellettuale – non ride più.

 

 

 

 Il Daily Mail ha riportato  di aver scoperto documenti che dimostrano che il National Institute of Allergy and Disease Disease (NIAID) presieduto dal Dr. Anthony Fauci ha devoluto 3,7 milioni di dollari agli scienziati del laboratorio di Wuhan, al centro delle verifiche sulla fuoriuscita del Coronavirus.

 

Il National Institute of Allergy and Disease Disease (NIAID) presieduto dal Dr. Anthony Fauci ha devoluto 3,7 milioni di dollari agli scienziati del laboratorio di Wuhan

Secondo la testata britannica, «la sovvenzione federale ha finanziato esperimenti su pipistrelli provenienti dalle grotte in cui si ritiene che il virus abbia avuto origine».

 

Contesto: A seguito dell’epidemia di coronavirus SARS del 2002-2003, il NIH ha finanziato una collaborazione  tra scienziati cinesi, virologi militari statunitensi del laboratorio di armi biologiche di Fort Detrick e gli scienziati del NIAID del National Institutes of Health (NIH) per prevenire futuri focolai di coronavirus studiando l’evoluzione dei ceppi virulenti dei pipistrelli nei tessuti umani.

 

Il NIH ha finanziato una collaborazione  tra scienziati cinesi, virologi militari statunitensi del laboratorio di armi biologiche di Fort Detrick e gli scienziati del NIAID del National Institutes of Health (NIH) per prevenire futuri focolai di coronavirus studiando l’evoluzione dei ceppi virulenti dei pipistrelli nei tessuti umani

Tali sforzi comprendono la ricerca sul “guadagno di funzione” [gain of function] che è «l’evoluzione virale accelerata» per creare superbatteri pandemici COVID, mutanti COVID potenziati provenienti dal pipistrello, più letali e più trasmissibili dei COVID selvatici.

 

Gli studi di Fauci hanno messo in allarme gli scienziati di tutto il mondo che hanno lamentato, secondo un articolo del New York Times del dicembre 2017, che «questi ricercatori rischiano di creare un germe mostruoso che potrebbe sfuggire al laboratorio e scatenare una pandemia».

 

Il dott. Marc Lipsitch del Centro per le Malattie Trasmissibili della Harvard School of Public Health ha riferito al Times che gli esperimenti condotti al NIAID dal team del dottor Fauci «ci hanno fornito alcune modeste conoscenze scientifiche e non hanno fatto quasi nulla per migliorare la nostra preparazione alla pandemia e, anzi, hanno rischiato di creare una pandemia accidentale».

 

Nell’ottobre 2014, a seguito di una serie di incidenti nei laboratori federali che hanno mancato di poco la diffusione di questi virus micidiali modificati, il presidente Obama ha ordinato la sospensione di tutti i finanziamenti federali per i pericolosi esperimenti di Fauci.

 

Tali sforzi comprendono la ricerca sul “guadagno di funzione” che è «l’evoluzione virale accelerata» per creare superbatteri pandemici COVID, mutanti COVID potenziati provenienti dal pipistrello, più letali e più trasmissibili dei COVID selvatici

I finanziamenti al NIAID per le ricerche sul guadagno di funzione sono continuati, dopo la moratoria, in un laboratorio con sede a Wuhan. Il Congresso deve avviare un’indagine sui misfatti del NIAID in Cina.

 

[Aggiunta dopo la pubblicazione della nostra storia: la CNN riferisce che: «Un funzionario dell’intelligence che conosce l’analisi del governo ha affermato che i funzionari dell’intelligence statunitense stanno vagliando la teoria secondo cui il virus è nato in un laboratorio a Wuhan, in Cina,  ed è stato accidentalmente rilasciato. Altre fonti hanno dichiarato alla CNN che l’intelligence statunitense non è stata in grado di confermare la teoria, ma sta cercando di determinare se qualcuno sia stato infettato in laboratorio a causa di un incidente o una cattiva gestione dei materiali e possa aver infettato altri.»]

 

 

Robert F. Kennedy jr.

Secondo un articolo del New York Times del dicembre 2017, che «questi ricercatori rischiano di creare un germe mostruoso che potrebbe sfuggire al laboratorio e scatenare una pandemia»

Presidente di Children’s Health Defense

 

 

Traduzione di Alessandra Boni

 

© 15 aprile 2020, Children’s Health Defense, Inc. Questo articolo è riprodotto e distribuito con il permesso di Children’s Health Defense, Inc. Vuoi saperne di più dalla Difesa della salute dei bambini? Iscriviti per ricevere gratuitamente notizie e aggiornamenti da Robert F. Kennedy, Jr. e la Difesa della salute dei bambini. La tua donazione ci aiuterà a supportare gli sforzi di CHD.

 

Le opinioni degli articoli pubblicati non coincidono necessariamente con quelle di Renovatio 21.