Renovatio 21 saluta Italo Benati

 

 

 

Renovatio 21 ricorda il suo lettore Italo Benati, che ci ha lasciati la sera del 7 giugno.

 

Offriamo le più sentite condoglianze al figlio Francesco Benati e a tutta la famiglia.

 

Il signor Benati era una figura rilevante nel panorama culturale della sua città, Lugo di Romagna, dove era socio del Circolo Newman.

 

Non dimenticheremo mai la sua figura imponente, la sua bontà, il suo tabarro portato con orgoglio ed eleganza– i tratti con i quali un uomo vero, un vero cristiano, conduce tutta la sua vita

«Un uomo buono, colto e un amico sincero. Un vero cristiano» hanno detto ad un giornale locale i soci del Circolo Newman. «È stato un bel testimone di fede e di coraggio. Ci ha insegnato a vivere e resterà nella nostra memoria, un esempio per tutti».

 

«La sua personalità inconfondibile e il suo grande amore per la storia, per la bellezza e per la realtà. Era un uomo buono e sono certo che è andato in Cielo, o ci sta andando» ha scritto il figlio Francesco.

 

Non dimenticheremo mai la sua figura imponente, la sua bontà. E il suo tabarro, portato con orgoglio ed eleganza – i tratti con i quali un uomo vero, un vero cristiano, conduce tutta la sua vita.

 

A Dio, Italo!