Mascherine con il simbolo della Massoneria: le vende una fondazione della polizia australiana

 

 

Un’organizzazione senza scopo di lucro della polizia di Victoria vende maschere con il simbolo della massoneria: squadra e compasso come Loggia comanda. Lo ha scoperto Lifesitenews.

 

L’ultima visita di Renovatio 21 allo store del sito, la mascherina massonica era venduta in preordine a 9,95 dollari australiani (poco più di 6 euro), con disponibilità in magazzino di 4867 pezzi. Si chiama «Navy Freemason mask», «mascherina massonica della Marina».

 

Un’organizzazione senza scopo di lucro della polizia di Victoria vende maschere con il simbolo della massoneria: squadra e compasso come Loggia comanda

«La Victoria Police Blue Ribbon Foundation perpetua la memoria dei membri della Polizia dello Stato di Victoria che sono morti durante il loro dovere grazie al sostegno di validi progetti comunitari all’interno del Victoria», spiega il loro sito web .

 

Anche la Freemasons Foundation Victoria («Fondazione framassone del Victoria») è elencata al primo posto sul sito web della Victoria Police Blue Ribbon Foundation come uno dei loro «partner principali».

 

Tra i membri del consiglio della Victoria Police Blue Ribbon Foundation c’è Luke Cornelius, assistente della polizia del Victoria.

 

Anche la Freemasons Foundation Victoria («Fondazione framassone del Victoria») è elencata al primo posto sul sito web della Victoria Police Blue Ribbon Foundation come uno dei loro «partner principali».

Il Cornelius ha svolto un ruolo cospicuo come uno dei portavoce della polizia pesante a Victoria in un regime di blocco draconiano . Egli ha recentemente descritto manifestanti anti-lockdown come «egoisti», «boofheads» («teste di bufalo», espressione australiana per dire «stupidi»),  nonché «batshit crazy», «pazzi come la m***a di pipistrello». I principali media australiani hanno celebrato i commenti di Cornelius, descrivendoli come una «straordinaria eliminazione della brigata dei complottisti».

 

Il Cornelius, con questo cognome da cattivo dei film Disney, lo avevamo già incontrato quando pochi giorni fa rivelò che gli agenti  di polizia avevano visitato più di 80 persone nello stato di Victoria avvertendole che sarebbero state arrestate se avessero partecipato a qualsiasi protesta anti-lockdown questo fine settimana.

 

Nelle ultime settimane la polizia del Victoria ha attirato l’attenzione di tutto il mondo per il trattamento pesante nei confronti di coloro che non rispettano le restrizioni di blocco.

 

Nelle ultime settimane la polizia del Victoria ha attirato l’attenzione di tutto il mondo per il trattamento pesante nei confronti di coloro che non rispettano le restrizioni di blocco

I video che sono diventati «virali» online sui social media nelle ultime settimane includono la polizia di Victoria che ha arrestato una donna incinta nella sua stessa casa per il «crimine» di aver condiviso online un evento anti-lockdown; La polizia di Victoria ha sfondato la porta di casa di un uomo e lo ha arrestato per presunta promozione di eventi anti-lockdown online; e un video che mostra una giovane donna costretta a terra da un grosso ufficiale di polizia di sesso maschile per il «crimine» di non indossare una maschera in pubblico.

 

Anche lo scorso fine settimana, secondo quanto riportato dai media australiani , quasi 200 persone sono state multate e 74 arrestate in occasione di eventi di protesta contro le restrizioni del coronavirus del Victoria, con più video di drammatici arresti pubblicati online.

 

Victoria attualmente ha uno dei più severi blocchi per il coronavirus in tutto il mondo, con coprifuoco quotidiano e maschera obbligatoria in pubblico. Le persone sono gravemente limitate su dove possono andare e cosa possono fare.

Ora, si scopre che la polizia anti-COVID può feroce del pianeta smercia materiale anti-COVID bollati dalla Massoneria

 

Ora, si scopre che la polizia anti-COVID può feroce del pianeta smercia materiale anti-COVID bollati dalla Setta Verde, cioè dai Figli della Vedova, cioè dalla Loggia, cioè dalla Framassoneria – nei secoli orrenda nemica della Santa Eucaristia, cioè di Dio e della sua Immagine, cioè della Via, della Verità e della Vita. Ovvio, quindi, che i massoni diffondano terrore e mascherine.

 

Comunque sia, Renovatio 21 è tentatissima dall’acquisto della mascherina massonica, perché ritiene che sia un indumento di sincerità e chiarezza. Tuttavia temiamo per le spese di spedizione dagli antipodi.

 

La Framassoneria – nei secoli orrenda nemica della Santa Eucaristia, cioè di Dio e della sua Immagine, cioè della Via, della Verità e della Vita. Ovvio, quindi, che i massoni diffondano terrore e mascherine

Nel caso, il lettore può segnalarci la sua intezione di acquisto, così da tentare un acquisto di gruppo.
 

 
 

 
 

 

Immagine screenshot di copshop.com.au/product/freemasons-mask-navy, accesso 17 settembre 2020