Inquientante video per bambini: «e se Bill Gates scomparisse?»

 

 

Un video di animazione a dir poco allucinante è affiorato su YouTube.

 

Prodotto dal canale AumSum, il video – che per temi, contenuti e tratto grafico sembrerebbe proprio indirizzato ai bambini – immagina cosa accadrebbe se non ci fossero più Batman e Superman, per poi passare – chissà perché – ad un supereroe analogo, Bill Gates, il super-spacciatore di vaccini globale, ultramiliardario padrone dell’OMS e ora primo proprietario terriero statunitense.

Il video dice che poiché Gates è la terza persona più ricca del mondo e se scomparisse, «il miliardario di tutto rispetto mancherebbe a molte persone»

 

Il video dice che poiché Gates è la terza persona più ricca del mondo e se scomparisse, «il miliardario di tutto rispetto mancherebbe a molte persone».

 

Nel video appaiono quindi due personaggi, uno con una borsa che dice «Energia pulita» e l’altro «Associazione Medica». Il Gates distribuisce loro generose mazzette di contanti.

 

Poi, quando la filantropica quattrocchia distributrice di cash scompare, i due iniziano a piangere a diretto.

 

(La parte con Gates inizia a 3:28)

Nel video appaiono quindi due personaggi, uno con una borsa che dice «Energia pulita» e l’altro «Associazione Medica». Il Gates distribuisce loro generose mazzette di contanti.

Sse Gates scomparisse, viene detto, «la filantropia non avrebbe un grande successo», con ulteriori affermazioni che se Gates non fosse stato in giro i ricchi e potenti del mondo probabilmente non avrebbero più dato «metà» dei loro soldi in sistemi di beneficenza come il Giving Pledge, una sorta di giuramento per ultraricchi inventato da Gates con Warren Buffett.

 

Il video afferma inoltre che la conservazione del clima e l’energia pulita cesserebbero di esistere se Gates non fosse qui, e che i combustibili fossili malvagi «farebbero un ritorno», perché Gates ha sostenuti tante startup basate sull’energia rinnovabile.

 

Come a voler dare una buona dose di propaganda, il fumetto insegna anche ai bambini che Warren Buffet, speculatore di borsa arrivato ad essere uno degli uomini più ricchi del mondo, sarebbe sconvolto se Gates scomparisse, e questa, scrive Summit News, sarebbe una brutta cosa.

 

Non si fa menzione delle prospettive più realistiche qualora Bill Gates sparisse: per esempio, evitare alla Terra e all’umanità l’immane manovra a tenaglia, tra vaccini e controllo delle risorse agricole globali, che il Gates sembra perseguire dettagliosamente

Non si fa menzione delle prospettive più realistiche qualora Bill Gates sparisse: per esempio, evitare alla Terra e all’umanità l’immane manovra a tenaglia, tra vaccini e controllo delle risorse agricole globali, che il Gates sembra perseguire dettagliosamente, come ha rivelato nel suo importantissimo recente articolo Robert F. Kennedy jr.

 

Ai nostri tempi i cartoni erano Gundam, Daitarn 3, Daltanious e il massimo della trasgressione forse era Lamù e Ken il Guerriero. Non siamo sicuri che siano questi cartoni che celebrano mostruosi miliardari quelli che vogliamo far vedere alla nuova generazione.

 

Il Bill Gates eroe mondiale, vi prego, risparmiatelo ai vostri piccoli.