OMS, Tedros tuona: «nessun paese può fingere che la pandemia sia finita»

 

 

Il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha dichiarato lunedì durante l’ultima conferenza stampa virtuale dell’organizzazione di Ginevra che «nessun paese può semplicemente fingere che la pandemia sia finita» mentre i governi di tutto il mondo allentano le restrizioni sociali di distanziamento e iniziano a rimandare i bambini a l’aula.

 

È solo l’ultimo esempio di come Tedros attacchi implicitamente il presidente Trump e la sua gestione dell’epidemia negli Stati Uniti, dopo che Trump ha recentemente insistito sul fatto che il virus è «sotto controllo».

 

È solo l’ultimo esempio di come Tedros attacchi implicitamente il presidente Trump e la sua gestione dell’epidemia negli Stati Uniti

«Più i paesi hanno il controllo sul virus, più possono aprirsi. Aprire senza avere il controllo è una ricetta per il disastro. Non è una taglia unica, non è tutto o niente», ha sostenuto il funzionario etiope.

 

«Se i paesi sono seriamente intenzionati ad aprirsi, devono essere seriamente intenzionati a sopprimere la trasmissione e salvare vite umane. Questo può sembrare un equilibrio impossibile, ma non lo è. Si può fare ed è stato fatto».

 

Le osservazioni del dottor Tedros arrivano mentre altri esperti di salute pubblica – incluso l’ex capo della FDA, il dottor Scott Gottlieb – accusano il presidente Trump di flirtare con una nuova strategia di «immunità di gregge».

Un nuovo consigliere, il dottor Scott Atlas, sta presumibilmente spingendo gli Stati Uniti a imitare l’approccio utilizzato dalla Svezia

 

Una tale strategia, in teoria, eviterebbe qualsiasi blocco futuro o annullamento delle restrizioni ispirate dai virus a favore di portare avanti la riapertura dell’economia proteggendo i pazienti più vulnerabili.

 

Mentre la Casa Bianca ha negato le affermazioni che stia cambiando la sua strategia, un nuovo consigliere, il dottor Scott Atlas, sta presumibilmente spingendo gli Stati Uniti a imitare l’approccio utilizzato dalla Svezia.