Il programma del Nuovo Ordine Mondiale, una vecchia sintesi

 

 

 

Renovatio 21 traduce questa paginetta dall’introduzione del libro New World Order dello studioso americano A. Ralph Epperson.

 

L’americano Epperson è autore di diversi studi sulla storia mondiale, seguendo l’idea per cui «gli eventi storici si verificano in base alla progettazione per ragioni che non sono generalmente rese note alla gente», in contrasto con la visione mainstream, definita la visione «accidentale» della storia, la quale – secondo Epperson – sostiene più o meno inconsapevolmente che «gli eventi storici si verificano per caso, per nessuna ragione apparente»  e «nessuno sa veramente perché gli eventi accadono – lo fanno e basta».

La gente del mondo cederà la propria libertà ai «controllori» perché ci sarà una carestia pianificata, o qualche altro evento grave, come una depressione o una guerra

 

Il libro New World Order («Nuovo Ordine Mondiale») è stato pubblicato per la prima volta nel 1990, tuttavia è stato scritto anni prima. Alcuni sorrideranno alla «profezia» secondo la quale il Nuovo Ordine sarebbe stato realizzato probabilmente entro il 1999.

 

Ebbene, è proprio a cavallo del secolo che tanti elementi di distruzione della Civiltà Occidentale – in special modo internet e la Cina – sono stati fatti detonare nelle nostre vite. Va riconosciuto ad Epperson di aver anticipato la ripresa dell’espressione (inizialmente lanciata dal presidente USA Woodrow Wilson ai tempi della Grande Guerra per favorire la Lega delle Nazioni, ente antesignano dell’ONU) dovuta ai discorsi di George Bush senior, che ancora prima di diventare presidente prese a parlare di «New World Order» in vari discorsi. L’espressione, di chiara matrice massonica – è l’espressione stampata in latino («Novus Ordo Saeclorum») su ogni bancota da un dollare, sotto la piramide occhiuta – è stata poi ripresa da serque si notabili globali, da Kissinger a Cheney e perfino da Papa Ratzinger e dagli organi del papato Bergoglio.

 

Epperson, del resto, è particolarmente noto per i suoi studi antimassonici. La realtà è che oggi, nell’anno del Signore 2020, abbiamo compreso che il piano è ben peggiore di quello descritto qui. Sono al lavoro forze più spaventose, cambiamenti ancora più aberranti stanno calando sulle nostre vite, modifiche dell’umanità che forse a quel tempo non erano intuibili, o forse un po’ sì.

Il vecchio mondo sta volgendo al termine. Sarà sostituito da un nuovo modo di fare le cose. Il nuovo mondo sarà chiamato «Nuovo Ordine Mondiale»

 

La Necrocultura è il vero collante del Nuovo Ordine dei Secoli: la riproduzione umana verrà artificializzata, gli esseri viventi – tutti – ingegnerizzati biologicamente, sparirà ogni tabù su cui si è retta l’umanità, che verrà drasticamente sfoltita, in modo che rimarrà un esercito di coloro « i cui nomi non sono stati scritti nel libro della vita fin dalla creazione del mondo» (Apocalisse, 17, 8).

 

Il compito di questa ventura umanità umanoide, che piano piano stanno creando, lo potete immaginare se avete letto la Rivelazione di San Giovanni. 

 

I matrimoni omosessuali saranno legalizzati; ai genitori non sarà permesso crescere i propri figli (lo Stato lo farà;) tutte le donne saranno impiegate dallo Stato e non potranno più
fare le casalinghe; il divorzio diventerà estremamente facile e il matrimonio monogino verrà gradualmente eliminato

Renovatio 21 è qui per raccontare la cronaca di questa disintegrazione apocalittica, e – soprattutto – per cercare di fermarla.

 

 

 

 

 

(…)

 

Quindi, le persone del mondo possono ora determinare quali sono i cambiamenti che hanno in serbo coloro che stanno nella posizione di implementarli.

 

In sintesi, quindi, questi i cambiamenti sono:

Il governo diventerà il proprietario di tutti i fattori di produzione; la proprietà privata della proprietà sarà messa al bando;

 

Il vecchio mondo sta volgendo al termine. Sarà sostituito da un nuovo modo di fare le cose. Il nuovo mondo sarà chiamato «Nuovo Ordine Mondiale». Questa nuova struttura ridistribuirà la proprietà dalle nazioni «abbienti» e la darà alle nazioni «non abbienti».

 

Il Nuovo Ordine Mondiale includerà cambiamenti riguardo a

 

Famiglia:

I matrimoni omosessuali saranno legalizzati; ai genitori non sarà permesso crescere i propri figli (lo Stato lo farà;) tutte le donne saranno impiegate dallo Stato e non potranno più
fare le casalinghe; il divorzio diventerà estremamente facile e il matrimonio monogino verrà gradualmente eliminato;

 

La maggior parte delle persone non accetterà prontamente «il Nuovo Ordine Mondiale», ma sarà indotta ad accettarlo da due strategie

Lavoro:

Il governo diventerà il proprietario di tutti i fattori di produzione; la proprietà privata della proprietà sarà messa al bando;

 

Religione:

La religione sarà bandita e i credenti saranno eliminati o imprigionati; ci sarà una nuova religione: l’adorazione dell’uomo e della sua mente; tutti crederanno nella nuova religione;

 

Gli Stati Uniti giocheranno un ruolo importante nel portarlo al mondo. Le guerre mondiali sono state combattute per promuovere i suoi obiettivi. Adolf Hitler, il socialista nazista, ha sostenuto l’obiettivo del pianificatori.

 

La maggior parte delle persone non accetterà prontamente «il Nuovo Ordine Mondiale», ma sarà indotta ad accettarlo da due strategie:

Coloro che sono favorevoli ai cambiamenti si saranno seduti sui troni del potere, generalmente senza che il pubblico se ne accorgerà

 

1. Coloro che sono favorevoli ai cambiamenti si saranno seduti sui troni del potere, generalmente senza che il pubblico se ne accorgerà;

 

2. Il «vecchio ordine mondiale» sarà distrutto pezzo per pezzo, da una serie di «bocconi» pianificati nel formato stabilito.

 

Il Partito Comunista sostiene attivamente i cambiamenti al «Nuovo Ordine Mondiale».

I principi fondamentali del Cristianesimo, che erano la base del «vecchio ordine mondiale», dovranno essere eliminati

 

I principi fondamentali del Cristianesimo, che erano la base del «vecchio ordine mondiale», dovranno essere eliminati.

 

Se le tecniche di cambiamento più lente e metodiche non funzionano, la violenza sarà introdotta e controllata dai pianificatori.

 

La gente del mondo cederà la propria libertà ai «controllori» perché ci sarà una carestia pianificata, o qualche altro evento grave, come una depressione o una guerra.

La religione sarà bandita e i credenti saranno eliminati o imprigionati; ci sarà una nuova religione: l’adorazione dell’uomo e della sua mente; tutti crederanno nella nuova religione

 

Il cambiamento al «Nuovo Ordine Mondiale» arriverà a breve, forse a partire dal 1989. Tuttavia, se questo non è l’anno, verrà introdotto un passo alla volta, in modo che l’intera struttura sarà a posto entro il 1999.

 

 

A. Ralph Epperson

 

 

 

PER APPROFONDIRE

Abbiamo parlato di

In affiliazione Amazon

 

 

 

 

Renovatio 21 offre questa traduzione per dare una informazione a 360º. Ricordiamo che non tutto ciò che viene pubblicato sul sito di Renovatio 21 corrisponde alle nostre posizioni.