Surfista australiano con 48 figli. I rischi sociali della donazione di sperma

 

 

 

Sono state sollevate preoccupazioni riguardo al «rischio sociale» per bambini concepiti tramite donatore a Brisbane dopo che è stato rivelato che un singolo donatore di sperma ha generato 48 bambini tramite una clinica.

 

La storia è uscita in Australia dopo che una coppia lesbica ha riferito di aver scoperto che un bambino di qualcuno nel vicinato era sorellastra dei propri figli.

 

La coppia di Brisbane Shannon Ashton, 40 anni, e sua moglie Lisa Quinn , 39, che hanno 5 figli – ha utilizzato sperma dello stesso «surfista australiano dagli occhi azzurri» per concepire tutti i loro figli. Hanno poi scoperto un collegamento biologico con un altro bambino del vicinato mentre parlavano con una famiglia in un asilo nido locale.

La coppia di Brisbane Shannon Ashton  ha utilizzato sperma dello stesso “surfista australiano dagli occhi azzurri” per concepire tutti i loro figli. Hanno poi scoperto un collegamento biologico con un altro bambino del vicinato mentre parlavano con una famiglia in un asilo nido locale.

 

«Mio figlio maggiore era in un centro di asilo nido in un gruppo di soli quattro bambini», ha dichiarato la sig.ra Ashton. «La mamma dell’asilo nido era amica mia e di quest’altra coppia dello stesso sesso che aveva raccontato che il padre della loro figlia era pure un surfista».

 

Dopo ulteriore discussione, la signora Ashton ha scoperto che la descrizione del donatore dei loro figli corrispondeva esattamente e che i loro figli erano collegati biologicamente.  

 

La signora Ashton si è detta scioccata e scandalizzata scoprendo che il suo donatore di sperma ottenuto tramite il Queensland Fertility Group, ha generato 48 figli in totale di cui l’ultima di 20 mesi.

 

«Sono rimasta scioccata – ha detto – Pensavo che queste cose fossero regolate meglio e sapevo che c’erano delle direttive al riguardo».

 

«Mia figlia, di 13 anni, è davvero stupefatta da tutto questo. Mio figlio maggiore è molto interessato a scoprire i fratelli e il donatore. Gli altri tre sono davvero troppo giovani per capire o per avere un’opinione al riguardo».

 

C’è il rischio di incesto incidentale, per esempio, se i fratelli entrano in relazione

Inoltre gli esperti dicono che i donatori prolifici possono causare un rischio sociale per bambini concepiti tramite donatore. C’è il rischio di incesto incidentale, per esempio, se i fratelli entrano in relazione.

 

Gli stati e i territory australiani differiscono nel modo in cui viene regolato il concepimento tramite donatore. I donatori a Victoria e New South Wales devono registrare le loro informazioni identificative compreso il numero di persone concepite con il loro sperma.

 

In questo modo si vuole prevenire che la prole del donatore abbia tanti fratelli, i donatori di sperma sono stati abbinati a dieci donne a Victoria e South Australia e soltanto a cinque in New South Wales. Non c’è nessuna legge in Queensland che determini un limite nonostante alcuni servizi della fertilità abbiano fissato un limite di 10 bambini per donatore.   

 

 

Fonte: Xavier Symons per BioEdge