All posts under Bioetica

Linee cellulari da feti abortiti, testimonianza alla Casa Bianca

    Renovatio 21 pubblica questa testimonianza pubblicata sul sito della Casa Bianca.     Testimonianza di Kathleen M. Schmainda, PhD. Professoressa di Radiologia e Biofisica Vicepresidente della Ricerca, Dipartimento di Radiologia Facoltà di Medicina del Wisconsin* Commissione per l’energia e il commercio Commissione d’inchiesta sulla vita infantile «Bioetica e[…]

Continua »

I dottori ora dicono che la speranza vi fa male

    Renovatio 21 traduce questo articolo di Bioedge.     La speranza ti fa male? Un articolo sulla rivista Psycho-oncology suggerisce che lo sia. In un post sul blog di BMJ, Richard Smith, l’ex editore, mette in evidenza la ricerca sulla divergenza tra l’ottimismo dei malati di cancro e la realtà.   I ricercatori hanno scoperto che[…]

Continua »

I vaccini «auto-propaganti»: rischi per la società e la fine del consenso informato

    Renovatio 21 traduce questo articolo per gentile concessione di Children’s Health Defense.       I sostenitori ritengono che i vaccini auto-propaganti potrebbero significare la fine dei complessi programmi di vaccinazione di massa. I critici affermano che i vaccini comportano molti rischi per la salute e segnerebbero anche la fine del consenso[…]

Continua »

Demenza, società biotech di Seattle aggira i regolatori per testare il controverso trattamento

  Renovatio 21 traduce questo articolo di Bioedge.       Una società biotecnologica di Seattle ha aggirato i regolatori statunitensi e ha inviato sei volontari con demenza in Messico per ricevere una controversa iniezione di terapia genica.   A marzo, Elizabeth Parrish, CEO di BioVia, ha dichiarato a un webinar con la NUS Yong[…]

Continua »

G7, la priorità è l’aborto

      Nel corso della riunione a Londra dei ministri dello Sviluppo economico e degli Affari esteri del G7, in vista del prossimo vertice dei capi di Stato e di governo dei Paesi più industrializzati del mondo (11-13 giugno), tra le priorità di cui si è discusso, vi era  l’educazione[…]

Continua »