All posts under Bioetica

Ovaia artificiali, la scusa è la chemioterapia

        I medici hanno fabbricato un’ «ovaia artificiale» da tessuto umano e uova nel tentativo di aiutare le donne ad avere figli dopo il trattamento del cancro e altre terapie che possono danneggiare la fertilità femminile. Lo riporta il Guardian.   Il team di Copenaghen ha dimostrato[…]

Continua »

Aborto a New York, la parola al medico

    ​Dopo aver spiegato, in termini giuridici, attraverso un avvocato, ciò che veramente è successo nello Stato di New York con la legalizzazione dell’aborto al nono mese, Renovatio 21 intervista la Dr.ssa Martina Collotta, medico, esperta in materia bioetica, per offrire ai lettori la possibilità di comprendere cosa voglia[…]

Continua »

Vaccini, farmaci ed etica medica, intervista a Stefano Montanari

    Cristiano Lugli, portavoce di Renovatio 21, intervista in esclusiva il Dr. Stefano Montanari. Medici, etica medica, scandali nel mondo della scienza e commercio di organi: questo e molto altro in un’intervista chedelinea una situazione sconvolgente all’interno del mondo della medicina e della scienza, dove l’etica e la morale[…]

Continua »

«Minicervelli» cresciuti in laboratorio producono un andamento elettrico simile a quello dei neonati prematuri

    Con la scusa della ricerca scientifica (per i bambini, ovviamente) su malattie cerebrali (tra cui includono l’autismo, non paghi del fatto che la realtà mille volte li smentisce sulle origini genetiche del disturbo) stanno aprendo la via alla produzione di esseri umani sintetici, nemmeno più ottenuti artificialmente da[…]

Continua »

Quando la sedazione palliativa diventa eutanasia?

    Un argomento particolare della rivista Theoretical Medicine and Bioethics (Medicina teorica e bioetica) è dedicato alla controversa questione della sedazione palliativa. Come sottolinea l’editore, bioeticista Daniel Sulmasy, la sedazione palliativa ha una particolare rilevanza per i cristiani. Per loro, il sollievo da sofferenza non necessaria è un dovere, ma[…]

Continua »