Necrocultura

Elon Musk contro Bill Gates e gli emoji trans dell’«uomo incinto»

Pubblicato

il

 

Elon Musk in un tweet infilza contemporaneamente Bill Gates e gli emoji transessualisti con l’«uomo incinto».

 

In un post di poche ore fa, il Musk ha messo le foto del sultano del vaccino globale e del nuovo emoticon trans, creando un qualche  collegamento semantico tra le due cose.

 

La didascalia dice moltissimo:

 

«Nel caso doveste perdere un’erezione velocemente

 

 

Si tratta di uno degli affronti più diretti fatti dal Musk, attuale uomo più ricco del mondo sulla carta, contro il Gates, che è stato in cima alla classifica dei paperoni per decenni.

 

Le differenze tra i due non potrebbero essere più grandi. Musk è partito davvero dal nulla, Gates è un figlio di papà.

 

Musk si oppone all’obbligo vaccinale e ha messo in dubbio fortemente i lockdown e la narrazione COVID, Gates finanzia con i suoi miliardi le farmaceutiche l’OMS e una ridda di altri enti per creare e mantenere lo stato pandemico.

 

Musk ritiene che il calo demografico sia il più grande problema della civiltà e che la sovrappopolazione sia un mito tossico, Gates investe ulteriori miliardi in aborto e contraccezione.

 

Musk fa prodotti che sono amati alla follia dai consumatori (le Tesla) o che stanno aiutando l’umanità a tornare nello spazio (SpaceX), Gates fa prodotti che molti odiano (Windows, office, etc.) e a cui in vari casi si sentono condannati.

 

Come riportato da Renovatio 21, Gates si sta interessando del clima in un modo davvero inquietante (cospargere il celo di solfato per oscurare il sole), sull’argomento ha scritto un libro e può educare alla sua visione ambiental-misantropica diecine di capi di Stato tutti in una volta. Quando, intervistato, gli è stato chiesto se quindi da buon ecologista possiede un’auto elettrica ha risposto che sì, era orgoglioso della sua Porsche Taycan. La Tesla, cioè la macchina elettrica per eccellenza, non la ha evidentemente considerata.

 

Anzi. In un podcast di Joe Rogan Musk ha rivelato che il Gates avrebbe scommesso in borsa contro le azioni Tesla. Gli è andata male, ma tanto vi sono i guadagni fatti con vaccini etc.

 

Non c’è solo un battibecco tra miliardari in questa storia.

C’è lo scontro tra due idee del mondo. Da una parte il mondo vaccinato-sterilizzato-sottomesso-transessualizzato, dall’altra parte chi vi si oppone, gli uomini liberi. Da una parte la Necrocultura, dall’altra parte l’umanità.

 

In questo sardonica perculazione, c’è lo scontro tra la vita e la morte. Il Bene e il Male.

 

Viva Elone.

 

 

Più popolari

Exit mobile version