All posts under Bioetica

Preparano l’apocalisse degli insetti

      Abbiamo certezza che la ridefinizione dell’umanità passerà attraverso radicali cambiamenti che avverranno nel mondo degli insetti.   Gli esseri umani – in particolare alcuni popoli, come quello giapponese – hanno sempre guardato alla società degli insetti, tutta brulicante ma a suo modo ordinatissima e laboriosa, come ad[…]

Continua »

La fine dell’anonimato per i donatori di sperma

    L’anonimato dei donatori di sperma è morto, secondo un’attivista per i diritti dei figli nati in seguito all’inseminazione. Wendy Kramer, co-fondatrice e direttrice del sito web Donor Sibling Registry, scrive nel pamphlet on-line DNA: donatori non anonimi che la crescente popolarità di siti per tracciare il proprio albero[…]

Continua »

Scienziati rianimano cellule cerebrali in maiali morti

    Un gruppo di scienziati degli Stati Uniti è riuscito a rianimare cellule del tessuto nervoso in alcuni maiali morti, sfidando la credenza scientifica dell’irreversibilità dei danni cerebrali e sollevando questioni sulle definizioni di morte cerebrale.   La ricerca è stata condotta da un team di ricercatori dell’università di[…]

Continua »

Emirati Arabi: donna si risveglia dopo 27 anni

      Negli Emirati Arabi Uniti una donna è tornata a casa con la sua famiglia dopo 27 anni passati in stato minimamente cosciente. Munira Abdulla aveva 32 anni quando rimase coinvolta in un grave incidente stradale.   Stava cullando il suo bambino, Omar, un attimo prima dell’impatto in[…]

Continua »

Eutanasia e programmi anatomici, un nuovo dilemma

    La legalizzazione dell’eutanasia – ridefinita morte medicalmente assistita – in Canada ha portato alcune persone a scegliere di donare i propri corpi alla ricerca anatomica, ma ha sollevato intricate questioni etiche.   Bruce Wainman, della McMaster University, afferma che la comunità scientifica degli anatomisti deve stabilire delle linee[…]

Continua »

L’Oregon vieta l’esonero ai vaccini per motivi religiosi

    Ad inizio mese la Camera dei Rappresentanti dell’Oregon ha approvato la proposta di legge che esclude l’esonero dall’obbligo vaccinale per ragioni filosofiche o religiose, e altri stati sono pronti a seguirne l’esempio.   La legge è stata approvata con 35 voti favorevoli e 25  contrari, secondo quanto riportato[…]

Continua »